InFocus IN119HDxL’InFocus IN119HDx è un proiettore full hd recente ed economico. Pensato principalmente per uso business, questo videoproiettore genera immagini luminose e definite, ottime per sale conferenze ed aule. La struttura è leggera e compatta, rendendolo molto pratico da portare in giro e la durata di vita elevata, unita al basso prezzo, ne fanno un prodotto decisamente economico.

Prime impressioni

Essendo pensato per l’uso di tipo business, l’immagine è molto luminosa, ben adatta ad ambienti con presenza di luce. La ricerca automatica della sorgente non è velocissima, ma comunque accettabile.

Se proietta su uno schermo piccolo la luminosità può essere eccessiva, sopratutto su schermate di testo su sfondo bianco (meno per filmati e foto). La precisione dei colori è buona, ma degrada rapidamente al crescere della luminosità (come tutti i proiettori del resto); nella modalità Video i colori sono al top e sono in effetti ben saturi e realistici.

Caratteristiche

Luminosità

Nella sua modalità più luminosa l’IN119HDx ha registrato 2378 lumens nei test, con una leggera tinta verde. Nella modalità Presentazione la luminosità scende a 858 lumens, ma i colori sono più bilanciati, il contrasto è maggiore e la tinta generale vira leggermente verso il blu. Nella modalità Video infine la luminosità scende a 788 lumens ma i colori diventano molto più caldi e saturi. L’impostazione Low Power riduce del 14% circa la potenza della lampada e funziona in tutte le modalità

Contrasto

Caratteristica meno importante per i proiettori di tipo business (che creano contrasto grazie all’immagine molto luminosa) rispetto ai proiettori per Home Theather, è comunque accettabile nell’IN119HDx, anche se immagini molto scure non sono rese particolarmente bene (difetto comune a tutti i proiettori DLP)

Colori

Essendo pensato per un uso business, la calibrazione dei colori è secondaria rispetto alla luminosità, anche se i settaggi permettono di lavorare sia sula temperatura dei colori sia sulle singole componenti RGB, dando la possibilità (con un po’ di pazienza) di ottenere una buona calibrazione video

Input lag

Un po’ a sorpresa, l’input lag dell’IN119HDx è abbastanza basso (33ms) da renderlo indicato anche per l’uso con videogiochi (non come utilizzo primario, ma comunque più veloce di molti proiettori di prezzo superiore).

Pregi

Prezzo: senza dubbio l’IN119HDx è uno dei proiettori Full HD più economici in commercio, ma oltre a questo presenta anche dei buoni costi di manutenzione, visto che la durata di vita della lampada è di 6000 ore, che possono essere ulteriormente estese facendo uso della modalità Eco Blanking (una sorta di stand by con tempi di ripresa molto veloci)

Risoluzione: Anche se nasce per l’uso business, l’IN119HDx ha una risoluzione nativa di 1080p, che lo rende perfetto per la proiezione di foto e filmati, permettendo un livello di definizione molto più alto di quello dei tradizionali proiettori business

Luminosità: altra caratteristica vincente, la luminosità dell’IN119HDx è molto elevata e ben adatta all’uso in sale riunioni e aule, dove la luce ambiente non è trascurabile. La luminosità massima è di 2400 lumens, che scendono a poco meno di 900 nella modalità video

Accensione veloce: L’accensione e spegnimento del IN119HDx sono molto veloci (la procedura di ricerca della sorgente è un po lenta, ma parte sempre dalla porta HDMI, per cui se è quella la vostra sorgente non vi accorgerete di questo dettaglio). Esiste inoltre la possibilità di impostare il proiettore per accendersi nel momento stesso in cui viene collegata l’alimentazione. A tutto questo si aggiunge la funzione Hot Blanking che permette di sospendere e riprendere la proiezione nell’arco di secondi.

Connessioni: La buona dotazione di ingressi rende questo proiettore adatto anche ad installazioni fisse dove è necessario collegare più dispositivi. Gli ingressi infatti sono HDMI, VGA (2), S-Video, VGA monitor passthrought (per quando non viene utilizzata l’alta risoluzione), entrata video composita e diversi jack audio

Difetti

Luminosità: Pur essendo uno dei punti di forza dell’IN119HDx, la luminosità misurata nei test è ben inferiore da quella dichiarata (2400 lumens contro i 3200 dichiarati). Pur avendo un’ottima luminosità, è piuttosto fastidioso che le specifiche dichiarino un 25% in più del reale

Menù: quasi tutte le impostazioni sono raggruppate in sotto-menu e sotto-categorie, rendendo la navigazione delle impostazioni poco pratica

Distribuzione della luminosità: Proiettando un’immagine bianca alla massima luminosità si può notare una certa differenza tra l’angolo superiore sinistro e quello inferiore destro. Su un’immagine puramente bianca la differenza può essere percepita anche ad occhio nudo, mentre in una normale immagine è praticamente impercettibile

Rainbow effect: come tutti i proiettori DLP, anche l’IN119HDx è soggetto all’effetto arcobaleno, e la sua ruota del colore a 2x non aiuta a mitigare la cosa.:

Conclusioni

Con il suo prezzo contenuto e la lunga durata di vita della lampada,l’ IN119HDx si conferma come uno dei più economici proiettori Full HD sul mercato. Se a questo aggiungiamo elevata definizione dell’immagine, ottima connettività e velocità di accensione e spegnimento, otteniamo un prodotto perfetto per l’uso business con un budget ristretto ma che non vuole sacrificare la definizione dell’immagine (ottimo per l’azienda che deve attrezzare più sale per proiezioni, senza rinunciare alla possibilità di vedere anche filmati in alta definizione oltre a slide e presentazioni).

Il prezzo contenuto però porta con sé anche le varie limitazioni del caso: luminosità non uniforme, colori non perfettamente bilanciati e nel complesso una qualità dell’immagine non particolarmente elevata.